Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per saperne di piu' clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. CONTINUA
In Torino Oggi    Nel Blog   In Google
Sabato 23 maggio 2015   meteo  meteo   redazione   registrazione / newsletter 
Scrivi a Torino OggiFai di Torino Oggi la tua home pageRss di Torino Oggi


Attualità

28 Febbraio 2012 ore 16:47 | Economia
Fiat. Marchionne: "A Mirafiori il modello Jeep partirà nel 2013"

La Fiat è pronta a rimanere in Italia mantenendo gli impegni presi di produzione ma a certe condizioni che devono essere "estremamente chiare". Lo ha dichiarato oggi da Bruxelles, l'amministratore delegato della Fiat, Sergio Marchionne. Su Mirafiori, ''gli impegni li stiamo prendendo'': lo ha tenuto a precisare l'ad del Lingotto.

''Ci stiamo lavorando alla velocita' della luce - ha aggiunto - percio' abbiamo annunciato anche il modello Jeep a Mirafiori, lo stabilimento partira' l'anno prossimo''. Marchionne ha anche affrontato il tema di eventuali alleanze in Asia con Suzuki e Mazda. Sono ''opportunita' da esaminare'', ha detto Marchionne.


Commenta
  I commenti dei lettori

Paolo su "Torino: corteo di taxisti in sciopero contro Uber"

Luigi su "Torino: grattacielo di Intesa Sanpaolo, oggi l’inaugurazione con Renzo Piano"

Morteza su "Torino: medico simula incidente e si finge paraplegico, arrestato"

alina su "Pinerolo: andava troppo piano sulle strisce pedonali, anziano multato dai vigili"

Marika su "Torino: il 7 e 8 aprile al Teatro Alfieri con Ballet of Moscow e "Il lago dei Cigni""



Zurich-connect.it Risparmia senza compromessi sulla polizza auto con Zurich Connect: per te il miglior prezzo senza rinunciare alla qualità di garanzie e servizi.

Calcola un preventivo


  Sondaggi

Crisi economica: Torino riuscirà a superarla?


Si

No

Non so



tutti i risultati



  Le notizie più lette

Cronaca | Torino: 48enne armato di coltello semina il panico al pronto soccorso, denunciato
Cronaca | Torino: fermati autori di rapine in Barriera di Milano

Cronaca | Expo: retata contro hacker, arresti e perquisizioni a Torino

Cronaca | Torino: amianto, la Procura apre indagine su morte ex dipendente Atm

Attualità | Torino: blitz di un gruppo di studenti davanti la sede del Miur, 'blocchiamo ddl'


















  Tag

2008 Abit affitto agostino albanese ALESSANDRO ALPIGNANO alpini alpinisti alpitour amiat anarchici arrestato arresti artissima assegni asti auchan auto autostrade avigliana azioni berto bertone bingo BLOCCO borgaro borgone Bresso bricherasio Busta Camolese cancro candiolo cane carbonizzato carcere carmagnola Carnevale Caselle cassa Cassano cda cebi ceres chat Chiamparino Chivasso cig cigna ciri Colantuono collegno comital Comune cooperative corpo corteo Cota Cronaca cuneo del Del Neri Del Piero della donna dormer droga druento enzo estorsione euro2 exilles expo Falchera ferrara fiamme Fiat fin flenco Foschi fumo funerali fuoco fusione gam gas gassino gay gialle Giovinco giunta Grinzane gtt ieri incendio incidente incidenti indesit inseguimento intesa investito ivano Ivrea juve Juventus lanzo lavoro lear lein Lerda lunedi mafia manifestare maresciallo maria marijuana marzo mathi maurizio metro metropolitana minotauro mirafiori miss moncalieri mortale morte morto MOTO muore Murazzi musical nizza none notizie oggi omicidio opac operai operaio operazione opere orbassano ottobre pagine panmedia party per peradotto pianezza PICCHIA Pinerolo pininfarina pioggia piossasco Po politecnico Presidente prostitute proteste Ranieri rapina rave rear rifiuti rissa Rivalta rivoli rom romeni romeno rumeno Saitta sangano sanit sanpaolo scioperi SCIOPERO scomparsa scontri seat Sereni sert settimo sigarette sondaggi Soria sospetta spagna sparato stasera STRADALE stradali streglio studio suicida suicidio tangenziale tav tecnimont terremoto torinese Torino toro torre traffico tram treni TRENO ultras usura val via videopoker Vigi vigili vinovo vita vittoria vittorio volpiano