/ 

Spazio Annunci della tua città

Azienda cintura Sud Torino cerca elettricista cablatore montatore quadri elettrici industriali media e bassa tensione...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare di Rimini, frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a...

Che tempo fa

Cerca nel web

| mercoledì 16 maggio 2018, 17:48

Cavalcavia di corso Grosseto, entro fine maggio via allo "smontaggio"

La notizia è emersa nel corso di un sopralluogo al cantiere per la realizzazione del collegamento ferroviario Torino-Ceres

Inizierà entro fine di maggio lo "smontaggio" del cavalcavia di corso Grosseto. La notizia è emersa oggi nel corso di un sopralluogo al cantiere per la realizzazione del collegamento ferroviario Torino-Ceres.

A metà dicembre era infatti stato trovato dell'amianto incapsulato nel cavalcavia ed era dunque stato dato lo stop ai lavori di abbattimento. Dopo le opportune verifiche entro 15 giorni massimo, presumibilmente il 21 maggio, si inizieranno i lavori di sezionamento in parti del cavalcavia. 

Durante il sopralluogo si è inoltre parlato del rifacimento di corso Venezia, nel tratto compreso tra corso Grosseto e via Breglio. La Regione ha confermato il finanziamento di 10 milioni di euro, che Palazzo Civico spera di ottenere in parte il prima possibile. L'ipotesi è quella di mettere a gara una prima parte dei lavori entro il 2018, per poi farli partire entro il 2019.

Gli interventi prevedono la demolizione della rotonda all'intersezione tra via Breglio e corso Venezia con contestuale realizzazione di un tradizionale incrocio semaforico e il rifacimento del tratto di strada fino alla stazione Rebaudengo.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore