/ 

Spazio Annunci della tua città

Affittasi estate mare appartamento da 10 posti letto idoneo per più famiglie a prezzo conveniente a Rossano con posto...

Last Minute! Fronte mare in residence 2 piani 6 posti 1piano:soggiorno(divano letto due posti),cucinino con angolo...

Capannone industriale - 600 mq. Fabbricato su 2 piani con montacarico uffici - spogliatoi - cortile - riscaldamento gas...

Villetta con 5 posti letto: camera matrimoniale, cameretta con due letti singoli, ampio soggiorno con cucina a vista e...

In Breve

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

| venerdì 12 febbraio 2016, 12:35

Il Torino in trasferta contro il Palermo, le probabili formazioni

Incassata per l’ennesima volta la fiducia del presidente Cairo, Ventura cerca di ripartire con il suo Torino dal ‘Barbera’ di Palermo, anche per allontanare le contestazioni e gli insulti seguiti allo stop interno con il Chievo.

Sempre infortunati Acquah e Bovo: gli altri granata sono a disposizione del tecnico. A Palermo tornerà a centrocampo Baselli, dopo la squalifica. Confermati in attacco Immobile e Belotti, con Maxi Lopez pronto a subentrare a partita in corso. Gli unici dubbi per Ventura riguardano le fasce, con Bruno Peres e Zappacosta favoriti su Danilo Avelar e Molinaro. 

Nel Palermo, squalificato Lazaar, Bosi potrebbe proporre Rispoli sulla corsia sinistra. Ma si scalda anche il giovane della primavera, Pezzella. Indisponibile il secondo portiere Posavec, out anche Maresca e Struna. In difesa c'è Morganella. Ballottaggio tra Gilardino e Djurdjevic per il posto da titolare in attacco. Rientra Jajalo, Brugman potrebbe tornare tra le riserve.

Ecco le probabili formazioni:

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Rispoli; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Djurdjevic, Trajkovski. All.: Tedesco

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Baselli, Avelar; Belotti, Immobile. All.: Ventura

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore