/ 

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Selezioniamo 3 persone ambosesso per la vendita e la costruzione rete commerciale, part-time o full-time, con...

Sul lungomare , frazione Viserbella, nella stagione estiva, settimanale da sabato a sabato, da maggio a settembre, di...

Curavecchia composto da 3 unità ciascuna di 3000 mq. A corredo terreno circostante di 7000 mq. Situato direttamente...

In Breve

Che tempo fa

Cerca nel web

| venerdì 08 gennaio 2016, 16:47

Torino all'Olimpico contro l'Empoli, le probabili formazioni

Domenica alle 15:00, il Torino ospiterà all'Olimpico l'Empoli, match valido per l'ultima giornata del girone d'andata, la diciannovesima.

Partita interessante fra due squadre in salute nonostante provengano tutte e due da una sconfitta causata da una big. Esprimono entrambe un buon calcio e hanno molti giovani da seguire con elevata attenzione.

Mister Ventura avrà un unico assente per squalifica, Acquah, che verrà certamente sostituito da Benassi. Per il resto formazione confermatissima, ma con un Quagliarella che ha ritrovato la via del gol ci possiamo aspettare una grande gara dal collettivo granata.

Il tecnico dell'Empoli Giampaolo, invece, avrà tutta la rosa a disposizione eccezion fatta per Tonelli, visto che i suoi problemi al ginocchio persistono ormai da giorni e un suo recupero lampo pare difficile per i toscani.

Ecco le probabili formazioni:

Torino (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Quagliarella, Belotti. 

A disp.: Castellazzi, Ichazo, Maksimovic, Zappacosta, Maxi Lopez, Gazzi, Martinez, Jansson, G. Silva, Prcic, Pryima. All.: Ventura

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Barba, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Buchel; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. 

A disp.: Pelagotti, Camporese, Bittante, Zambelli, Ronaldo, Dioussé, Maiello, Croce, Krunic, Livaja, Piu. All.: Giampaolo

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore