/ Cronaca

Cronaca | 03 maggio 2017, 17:43

Interrogata in procura a Torino la dottoressa anti-gay

Ad avviare l'indagine un esposto per diffamazione aggravata dalla finalità di discriminazione e istigazione all’odio razziale arrivato sulla scrivania del procuratore Spataro, inviato dal comitato Torino pride

Interrogata in procura a Torino la dottoressa anti-gay

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

Elisa Sola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium