/ Attualità

Attualità | 13 dicembre 2017, 09:45

La Mole Antonelliana diventa una costruzione di Ferrero Rocher

Nell'ambito dell'iniziativa "Scopri le bellezza d'Italia" la scelta per il Piemonte è caduta sul simbolo di Torino e sul Duomo di Alba, dove Ferrero gioca ovviamente in casa

La Mole Antonelliana diventa una costruzione di Ferrero Rocher

Mole Antonelliana e Duomo di Alba: belli, affascinanti, storici. Ma soprattutto golosi, almeno di questi tempi.

Ferrero Rocher celebra infatti il patrimonio artistico italiano con “Scopri le bellezze d’Italia”, un’iniziativa dedicata alla valorizzazione e alla promozione dei siti culturali italiani che nasce da un’intensa collaborazione tra Ferrero Rocher e il FAI - Fondo Ambiente Italiano. A partire dal mese di dicembre sui punti vendita in tutta Italia, oltre alla distribuzione di opuscoli nelle isole del Natale dedicate alle specialità Ferrero, verranno esposti dei “monuments” (in 3D e 2D) realizzati con migliaia di Ferrero Rocher che renderanno omaggio ai due monumenti di riferimento per ciascuna regione. Questi speciali opuscoli faranno “viaggiare” gli italiani nella storia della propria città attraverso due monumenti simbolo, uno indicato da Ferrero Rocher e l'altro “Bene del FAI”, scelto perché situato nella stessa regione. E per il PIemonte sono stati scelti il simbolo di Torino e - ovviamente - quello di Alba.

Ogni scheda presenta il monumento evidenziato con un’affascinante descrizione redatta dallo storico dell'arte Domenico Sedini che per l’occasione ha lavorato su oltre 40 opere dando enfasi a luoghi poco conosciuti del nostro territorio e aggiungendo a ciascun racconto aneddoti e curiosità.

M.Sci

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium