/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 20 settembre 2018, 11:10

Marchio Salone del Libro, creditori domani a Palazzo Civico: "Offerta a copertura anche dei debiti"

A farsi portavoce delle attese dei fornitori sul futuro del kermesse letteraria è Silvio Viale, che insieme ai colleghi aveva presentato un business plan per la rilevazione del marchio

Marchio Salone del Libro, creditori domani a Palazzo Civico: "Offerta a copertura anche dei debiti"

 

Verranno auditi domani dalla conferenza dei Capigruppo a Palazzo Civico i creditori del Salone del Libro, così come richiesto dal capogruppo del Pd Stefano Lo Russo.

A farsi portavoce delle attese dei fornitori sul futuro del kermesse letteraria è Silvio Viale, che insieme ai colleghi aveva presentato un business plan per la rilevazione del marchio. "È positiva la notizi a- ha commentato - che le fondazioni bancarie abbiano dato la propria disponibilità".

"Il nostro business plan - ha proseguito Viale - prevede una raccolta di risorse con l'aiuto delle banche."Viale lancia un messaggio a Comune e Regione, che ha più riprese hanno ribadito che si batteranno per mantenere il marchio in mano pubblica.  "Gli enti pubblici", ha aggiunto, "che erano proprietari del marchio, devono fare un'offerta a completa copertura almeno dei debiti, dato che gli interessi sono andati".

"Credo che nessuno sul territorio possa eticamente pensare di rilevare il marchio e che a pagare siamo noi", ha concluso Viale.

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium