/ Chivasso

Chivasso | 25 settembre 2018, 18:36

I 35 anni del Portique di Chivasso della Compagnie du Sarto

Sabato 29 e domenica 30 settembre arriverà in città una delegazione francese di cinquanta persone

I 35 anni del Portique di Chivasso della Compagnie du Sarto

Il Portique di Chivasso della Compagnie du S.A.R.T.O. (Sabaudie Animus Robur Terrarum Orbis) celebra quest’anno l’importante traguardo del XXXV anniversario della sua fondazione con un appuntamento di livello internazionale che si terrà in città sabato 29 e domenica 30 settembre, denominato Frairie Magistrale.

L’intera manifestazione è stata organizzata in collaborazione con la Pro Loco Chivasso l’Agricola, associazione presieduta da Davide Chiolerio, con il patrocinio della Città di Chivasso e il ricco programma delle due giornate chivassesi prevede per sabato 29 settembre la sfilata per il centro storico della nutrita delegazione francese, costituita da una cinquantina di partecipanti, accanto ai Compagnons e Dignitari del Portique chivassese e alle Confraternite enogastronomiche che prenderanno parte alla manifestazione. Il fastoso corteo, verso le 16, partendo da piazza Generale Dalla Chiesa (piazza del Municipio) percorrerà piazza Carletti e via Torino per giungere solennemente al Teatrino Civico dove si svolgerà la cerimonia della Frairie Magistrale che consiste nell’intronizzazione di nuovi Compagnons ed elevazione al Dignitariato, cerimonia presieduta dal Gran Cancelliere Roger Gay. In questa circostanza il Sindaco di Chivasso Claudio Castello porterà il saluto di benvenuto suggellato da un’usanza tipicamente francese, la condivisione del vin d’honneur in Sala Consiliare. La serata conviviale si terrà al ristorante Emporio di Rondissone ove avrà luogo la Cena di Gala con intrattenimento musicale.

 

La domenica 30 settembre sarà aperta con un la visita della Delegazione francese all’ala storica di Palazzo Santa Chiara (palazzo municipale) ove sono collocate le opere dei pittori chivassesi contemporanei e, nel Gabinetto del Sindaco, l’importantissimo pastello di Demetrio Cosola “La vaccinazione” e i disegni di padre Giuseppe Borla. Successivamente, nella seconda parte della mattinata, la Delegazione francese si sposterà nella sede della Pro Loco Chivasso l’Agricola a Palazzo Rubatto: in quest’occasione sarà presentato dal presidente Davide Chiolerio il Carnevale chivassese con i suoi personaggi e, a seguire, Franco Ortalda, titolare della Pasticceria Bonfante, presenterà il prodotto simbolo della nostra Città, i Nocciolini. Per concludere in perfetta letizia le due giornate chivassesi, il pranzo sarà servito all’Oratorio “Beato Angelo Carletti”, curato dalla gastronomia “Il Buon Gusto”. La degustazione dei Nocciolini, abbinati all’immancabile sambajôn verrà servita direttamente presso la Pasticceria Bonfante, a pochi passi dall'Oratorio.

a.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium