/ Eventi

Eventi | 04 aprile 2019, 10:00

"The call", la puntata evento di Zona di Confine: la trasmissione radio che fa bene a tutti

Venerdì 5 aprile alle 20.30, nella cornice del Borgo Medievale di Torino, si svolgerà una serata molto importante

"The call", la puntata evento di Zona di Confine: la trasmissione radio che fa bene a tutti

Venerdì 5 aprile alle 20.30, nella cornice del Borgo Medievale di Torino, si svolgerà una serata molto importante per i ragazzi del Collettivo Zona di Confine e per tutti coloro che desiderano contribuire alla continuazione di una trasmissione radio eccezionale e fuori da ogni canone, che fa bene a chi la vive e la frequenta.

Zona di Confine è un progetto della Cooperativa Sociale Zenith, in collaborazione con Radioohm, Casa di quartiere Vallette e il DSM dell'ASL Città di Torino: un collettivo di 14 persone (formato da infermieri, Utenti dei Centri di Salute Mentale, educatori, studenti e abitanti del quartiere Vallette) dà vita, ogni due settimane, ad una trasmissione web radio che crea coesione in un quartiere a rischio di emarginazione sociale e annienta concretamente barriere e tabù. Come ci riesce? Con la forza dell'amicizia, l'energia che scaturisce dalle differenze e il ricorso ad un mezzo, quello della radio, che garantisce a tutti dignità e ascolto.

Zona di confine è giunta al suo terzo anno di attività, generando un grande bene sociale; ora, però, per continuare ad esistere ed ambire a crescere in futuro, ha bisogno dell'aiuto di chi già la conosce e di chi vorrà scoprirla ascoltando le puntate su riascolta.radioohm.it/trasmissione/35 oppure partecipando alla puntata evento “The call”, che è anche il nome della campagna di crowdfunding che avrà inizio proprio durante la serata del 5 aprile e che durerà un mese sul portale online “Rete del dono”.

L'evento del 5 aprile si svolgerà presso il Caffè del Borgo Ozanam (Via Millo 6) e consisterà in una puntata in diretta della trasmissione, mentre i presenti potranno gustare un apericena con vista sul Po e ascoltare alcune delle voci musicali emergenti sul territorio di Torino, che hanno deciso di sostenere la campagna partecipando alla serata: tra questi, i ContaminaCtion, Daniele Pellizzari (di Banda Elastica Pellizza), Matteo Buccoliero, Fusaro e Frack. Chi sarà presente potrà anche contribuire concretamente alla causa: l'ingresso e l'apericena costeranno 20 euro, di cui 8 saranno devoluti al progetto e dal giorno dopo compariranno su “Rete del dono”, affiancati – per chi vorrà – dal nome del donatore. Da quel momento e fino al 5 maggio, sullo stesso sito, tutti potranno donare, per permettere ad un sogno diventato realtà di continuare a crescere. L'obiettivo da raggiungere è di 3000 euro, e per riuscirci Zona di Confine chiede il sostegno di tutti!

Per maggiori informazioni si può consultare la pagina facebook di Zona di Confine o il sito https://www.cooperativazenith.it/index.php/zona-di-confine-the-call/.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium