/ Centro

Centro | 25 giugno 2019, 00:05

Fischi e ritardi per i droni di San Giovanni: poi l'emozione tra Queen e David Bowie (FOTO e VIDEO)

Disagi dovuti alla presenza di persone nel perimetro di sicurezza, che hanno posticipato l'inizio dello show di oltre mezz'ora. Suggestivi i giochi d'acqua e di luci prima delle coreografie in cielo, con la frase "Torino realizza i tuoi sogni"

Fischi e ritardi per i droni di San Giovanni: poi l'emozione tra Queen e David Bowie (FOTO e VIDEO)

Fischi e lunghe attese per i droni di San Giovanni.

Così Torino ha accolto lo show tecnologico di piazza Vittorio, iniziato con oltre mezz'ora di ritardo, tra l'insofferenza palpabile delle circa 50 mila persone in piedi da ore. Disagi dovuti alla presenza di persone nell'area di volo degli apparecchi, come comunicato dagli organizzatori.

La "San Giovanni Night Experience", come il nome stesso voleva evocare, è stato uno spettacolo più vivo, dinamico ed elegante rispetto allo scorso anno. Trecento droni si sono librati in volo dopo una suggestiva ouverture, con gioco di luci colorate e fontane danzanti di fronte a ponte Vittorio Emanuele, tra cui è apparsa la frase scelta dalla cittadini vincitrice del contest lanciato dalla Città di Torino.

Musiche coinvolgenti, dalle grandi melodie classiche alla psichedelica colonna sonora di "Blade Runner", fino al rock dei Queen e David Bowie (con tanto di astronauta apparso nel cielo sulle note di "Space Oddity", in riferimento al citato Major Tom), che hanno accompagnato la coreografia omaggiando l'innovazione tecnologica, la fantasia e la potenza dei desideri.

Le prime impressioni del pubblico, anche condizionate dal grosso ritardo sulla tabella di marcia, non sono state di piena  soddisfazione. Nonostante l'enorme salto di qualità rispetto al 2018, ci si aspettava forse qualcosa di più imponente e di maggior durata. Commenti che arrivano soprattutto dagli eterni nostalgici dei fuochi artificiali, incuriositi dal nuovo e comunque scettici.

Ma stasera, in migliaia col naso all'insù, per una ventina di minuti tutti i presenti hanno avuto avuto voglia di sognare.

Manuela Marascio e Marco Panzarella

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium