/ Attualità

Attualità | 28 ottobre 2019, 14:02

Ascensore per disabili all'ex Accademia di Artigliera, nuova sede di Paratissima

La fiera internazionale degli artisti indipendenti è in programma dal 30 ottobre a domenica 3 novembre

Ascensore per disabili all'ex Accademia di Artigliera, nuova sede di Paratissima

Dal 30 ottobre apre per la prima volta le sue porte alla città di Torino l’Ex Accademia Artiglieria, fondata nel 1679 come scuola di formazione per i giovani gentiluomini del Regno Sabaudo e di tutta Europa, oggi nuova sede di Paratissima, la fiera internazionale degli artisti indipendenti, in programma fino a domenica 3 novembre.

L’intervento sul fabbricato, fino a pochi mesi fa sede del I Reparto Infrastrutture dell’Esercito Italiano, ha coinvolto anche Codebò, la più antica azienda ascensoristica in attività presente in Italia, che ha effettuato un lavoro di messa in sicurezza e ripristino della funzionalità sui due impianti.

A quest’edizione di Paratissima sono attesi oltre 40.000 visitatori che saranno immediatamente assistiti in caso di blocco dell’ascensore o di interruzione del funzionamento dell’impianto. In questo modo l’azienda torinese di trasporto verticale migliorerà l’accesso agli spazi espositivi e la continuità del servizio, con particolare attenzione per i disabili. 

Con oltre cent’anni di storia, Codebò oggi è un punto di riferimento anche nella modernizzazione di impianti storici essendo l’azienda operante in Piemonte con il più ampio parco di impianti in gestione con tali caratteristiche. L’azienda è in grado di fornire soluzioni estetiche e architettoniche in armonia con l’ambiente preesistente, come nel caso dell’impianto di ascensione progettato e realizzato per Palazzo Madama a Torino.

La sua tradizione familiare, alla guida dell’azienda da cinque generazioni, costituisce un fondamentale patrimonio di esperienza che è la prima garanzia di un risultato eccellente. L’azienda si impegna a trasportare ogni giorno circa un milione di persone in totale sicurezza. 

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium