/ Cultura e spettacoli
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Cultura e spettacoli | 12 dicembre 2019, 13:18

Presepi sull'acqua, di sabbia o in grotta: gli appuntamenti del Natale in Piemonte

Il calendario comprende 72 presepi, 46 mercatini e oltre 180 appuntamenti tra concerti, spettacoli teatrali e piste di pattinaggio

Presepi sull'acqua, di sabbia o in grotta: gli appuntamenti del Natale in Piemonte

Il Piemonte fa sistema per il Natale. Sul sito di www.visitpiemonte.it è stata creata un'apposita sezione dedicata ai circa 300 eventi previsti in tutta la regione, durante le festività natalizie. Il calendario comprende 72 presepi, 46 mercatini e oltre 180 appuntamenti tra concerti, spettacoli teatrali e piste di pattinaggio.

"Il nostro territorio - ha commentato l'assessore regionale alla Cultura Vittoria Poggio - è ricco di tradizioni, per questo è doveroso che la Regione svolga un ruolo di raccordo". "Abbiamo iniziato con il Natale, ma proseguiremo in altri periodi dell'anno come Carnevale, per Pasqua e le rievocazioni storiche" ha concluso l'assessore. 

Nel programma spiccano le sacre rappresentazioni della Natività. Dall’inizio di dicembre all’Epifania, i presepi del Piemonte si scoprono in un itinerario invernale che rivela curiose e originali rarità come il Presepe Gigante di Marchetto, con oltre 200 figure a grandezza naturale che accompagnano il visitatore alla scoperta dell’antico borgo montano del Biellese.  In Valle Sessera, incastonato tra Vercellese e Biellese, Postua è un piccolo borgo da record, che ogni anno attira un gran numero di visitatori con l’atmosfera incantata degli oltre 200 presepi dai suoi 500 abitanti. Il Lago Maggiore offre l’originale spettacolo dei Presepi sull'Acqua creati dagli abitanti e allestiti nelle antiche fontane e lavatoi pubblici che uniscono Crodo alle circostanti frazioni alpine. A Cannobio e Verbania Suna i presepi sommersi sono un richiamo di profonda suggestione, mentre a Verbania Intra, dalla sabbia del Toce e la creatività di un gruppo di scultori spagnoli nasce l’originale presepe di realizzato con circa 50 tonnellate di sabbia. Nelle Valli dell'Ossola, a Ornavasso, il Presepe della Grotta di Babbo Natale è una grande rappresentazione riflessa, con le figure dei pastori in movimento e neve vera. A Torino, invece, le festività natalizie sono inaugurate dal colorato Presepe di Emanuele Luzzati. Una festosa atmosfera natalizia avvolge anche le Residenze Reali, con il grande Presepe meccanico e il programma di eventi “Natale è Reale” alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, mentre la Reggia di Venaria è la splendida cornice del Presepe del Re e, nelle Langhe, il Castello di Govone ogni anno si trasforma in un Magico Paese di Natale, mentre il Borgo Castello di Dogliani si anima con il tradizionale presepe vivente. 

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium