/ Altri sport

Altri sport | 16 dicembre 2019, 17:00

Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951, vittoria di carattere della Maschile di Serie A

Sconfitte per Femminile e Bulls

Foto Mario Sofia

Foto Mario Sofia

Domenica positiva per la Maschile di serie A dell’Itinera CUS Ad Maiora Rugby 1951 che tra le mura amiche dell’Albonico gioca una partita di grande carattere e porta a casa 4 punti d’oro imponendosi 13-9 contro l’Asd Rugby Milano. I lombardi, invece, portano a casa 1 punto. I cussini, con questo successo, salgono al quinto posto in classifica con 20 punti.

Milano, invece, sale a quota 13. Un match duro, su un campo pesante, vinto grazie a una prestazione cinica e determinata da parte di tutti i protagonisti in campo. Il primo tempo si chiude sul punteggio di parità: 6-6 con due calci piazzati per parte. Per il CUS ci pensa George Reeves a trasformarli. Nella ripresa sono gli ospiti ad andare avanti con un altro calcio piazzato, 6-9, ma una meta di Cruciani trasformata, poi, da Groza regala il contro-sorpasso ai torinesi che mantengono il vantaggio, lottando con grande caparbietà, fino alla fine.

“Siamo contenti per la vittoria - dichiara a fine gara coach Lucas D’Angelo - perché volevamo fare punti. Devo fare i complimenti a Milano perché ha giocato una grande partita. Sono dell’idea che ce la siamo giocata fino alla fine, sia noi che loro. La vittoria penso sia meritata perché nel rugby è giusto che vinca la squadra che fa più mete e oggi noi ne abbiamo segnata una, mentre loro sono rimasti a secco. Nel finale, però, hanno avuto l’occasione per vincerla e non sarebbe stato un risultato clamoroso”.

Notizie meno positive, invece, arrivano dalla Femminile di serie A e dai Bulls di serie C. Le ragazze di coach Pietro Salino sono uscite sconfitte dalla trasferta emiliana contro il Colorno. Sconfitta per 42-5. Esce con un risultato negativo anche la serie C di coach Narcisi che tra le mura amiche, nonostante una grande prestazione di carattere, si deve arrendere 15-31 contro lo Stade Valdotain Rugby.

In ambito giovanile l’Under 18 femminile vince in concentramento, battendo nel girone Monza 40-15 e Orio 45-15 e perdendo con Sondalo 10-15. Vittoria, poi, per 15-10 nella finale per il primo posto contro Cogoleto.



R.T.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium