/ Settimo

Settimo | 18 gennaio 2020, 07:44

Giochi accessibili a tutti nei parchi e nelle aree verdi della città

I lavori sono cominciati da qualche giorno e termineranno nel giro di qualche settimana

Giochi accessibili a tutti nei parchi  e nelle aree verdi della città

Parchi e aree verdi accessibili a tutti. E' l'obiettivo dell'amministrazione comunale del sindaco Elena Piastra, che in questi giorni ha iniziato ad installare alcuni giochi utilizzabili anche da bambini disabili.

Due altalene potranno essere usate, rispettivamente, al parco Lama e nell'area verde all'incrocio fra via Volturno e via San Martino. Arriverà anche un percorso di gioco al parco Pertini, anch'esso adatto anche a bambini con disabilità.

"Non sono gli unici - spiega l'assessore ai parchi Alessandro Raso - arriveranno anche giostre, torrette, scivoli e altri giochi inclusivi per tutti i piccoli settimesi. Per il momento li metteremo al parco Pertini, al parco Lama, all'Oasi della speranza, allo chalet di via Monviso, nell'area di via Verdi, in quelle di via Pirandello e via Volturno". 

"È giusto che tutti i bambini possano giocare insieme nei nostri parchi – dichiara invece l'assessore alle pari opportunità Barbara Ventrella –. È un modo per promuovere l'inclusione e abbattere le differenze, oltre che per prenderci cura delle nostre aree verdi che in passato sono state trascurate o vandalizzate".

I nuovi giochi saranno pronti nel giro di qualche settimana, il tempo necessario a ricevere tutte le forniture e a completare l'installazione e i lavori alla pavimentazione. 

L'intervento rientra nei lavori di sistemazione dei parchi cittadini, che nei prossimi mesi porterà alla riparazione di altre aree gioco danneggiate.

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium