/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 13 marzo 2020, 11:24

Coronavirus, il Comune di Volpiano:"Accesso agli uffici su appuntamento, controlli della polizia"

Il mercato ambulante del martedì e sabato mattina è aperto esclusivamente per i generi alimentari

Coronavirus, il Comune di Volpiano:"Accesso agli uffici su appuntamento, controlli della polizia"

Il Comune di Volpiano ha adottato alcune misure specifiche in seguito all'emergenza per il diffondersi del Coronavirus, nel pieno rispetto dei provvedimenti emanati dal governo per contenere la diffusione del contagio.

L'accesso agli uffici comunali avviene su appuntamento e per le attività indifferibili da rendere in presenza (come il rilascio dei documenti di identità), telefonando al numero 011.9954511. Sono stati rafforzati i controlli della polizia municipale, anche in orario serale, per verificare il rispetto delle norme che prevedono la limitazione degli spostamenti delle persone e la sospensione delle attività di vendita al dettaglio per beni non essenziali, nonché bar, ristoranti, parrucchieri e palestre. Il mercato ambulante del martedì e sabato mattina è aperto esclusivamente per i generi alimentari, rispettando tra le persone la distanza di sicurezza di un metro, come previsto dalle disposizioni vigenti. La navetta dei giorni di mercato viene igienizzata quotidianamente; il numero dei passeggeri è comunque fortemente diminuito (4 nella giornata di martedì 10 marzo) "a conferma - sottolinea l'assessore ai Trasporti del Comune Marco Sciretti - che è stata compresa l'importanza della raccomandazione di uscire di casa soltanto in caso di necessità". È operativo il servizio «Anziani non più soli», nato per superare la solitudine delle persone anziane e fornire un supporto per l'accesso ai servizi di prima necessità (approvvigionamento cibo e farmaci, assistenza di base); per informazioni contattare il numero 011.9954511. Sul sito web del Comune sono pubblicate tutte le misure decise dal governo per fronteggiare il diffondersi del Coronavirus.

Commenta il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne: "Sin dall'inizio di questa emergenza abbiamo utilizzato il sito del Comune, i canali social e la newsletter per comunicare tempestivamente i provvedimenti adottati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Regione Piemonte, senza sovrapporre altre comunicazioni che avrebbero potuto creare confusione; in questa situazione è fondamentale trasmettere informazioni corrette ed essenziali, affinché le persone sappiano come comportarsi. Per superare questa emergenza è necessario che tutti quanti, insieme e con senso di responsabilità, rispettiamo la raccomandazione di limitare ogni spostamento e uscire di casa soltanto in caso di necessità, per ridurre la diffusione del contagio e favorire il lavoro degli operatori sanitari, così come sintetizzato nello slogan "Io resto a casa".

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium