/ Attualità

Attualità | 17 marzo 2020, 10:50

Aziende aperte a Settimo: "Verificheremo che siano attuate le giuste tutele"

L'amministrazione comunale di Settimo chiede il rispetto delle precauzioni prescritte dal Governo

Aziende aperte a Settimo: "Verificheremo che siano attuate le giuste tutele"

Tutelare la sicurezza sanitaria all'interno delle fabbriche e degli esercizi commerciali che rimangono aperti durante l'emergenza coronavirus. E' quanto chiede in questi giorni l'amministrazione comunale di Settimo Torinese che di fabbriche ne ha parecchie.

"Alcuni settori specifici non possono fermarsi, ma la tutela e il rispetto dei lavoratori non possono venire meno, soprattutto in un momento così delicato - dicono dal Comune -. Chi lavora è esposto a rischi che, a cascata, ricadono sulle famiglie, sulla sanità, e quindi su tutta la comunità.

"Siamo preoccupati per quanto capita all'interno di alcune fabbriche, centri commerciali e luoghi di lavoro – dichiara la sindaca Elena Piastra – Quindi chiediamo alle attività di garantire tutte le precauzioni prescritte dal Governo a tutela dei lavoratori, in particolare di chi ricopre mansioni a maggior contatto con pubblico, fornitori e colleghi, e stiamo attivando i controlli". L'assessore Daniele Volpatto dice invece che verranno effettuati controlli per "verificare che siano assicurate le giuste tutele".  "Ci riserviamo - conclude  Volpatto - di mettere in atto tutte le azioni utili a garantire, e se necessario a imporre, il rispetto della salute di tutti".

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium