/ Cronaca

Cronaca | 01 aprile 2020, 12:20

Coronavirus, vendeva mascherine senza requisiti di sicurezza: farmacista denunciata dal Nas Torino

Il prodotto, acquistato ed importato direttamente dalla Cina, aveva solo informazioni in cinese e senza il marchio CE

Coronavirus, vendeva mascherine senza requisiti di sicurezza: farmacista denunciata dal Nas Torino

Vendeva mascherine non in possesso dei requisiti di sicurezza. Per questo il Nas di Torino ha denunciato, alla Procura, la titolare di una farmacia.

La negoziante aveva messo in commercio 200 mascherine facciali di protezione sterili per contrastare il Coronavirus, acquistate ed importate direttamente dalla Cina, con sole informazioni in cinese e senza il marchio CE.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium