/ Cronaca

Cronaca | 08 aprile 2020, 17:19

Parella, fiori e biglietti per il senzatetto morto sulla panchina

Omaggio dei residenti a pochi giorni dalla tragedia: “Te ne sei andato in silenzio come sei arrivato, riposa in pace”. Nella Circoscrizione 4, intanto, aumentano le presenze di chi dorme in strada

Parella, fiori e biglietti per il senzatetto morto sulla panchina

“Te ne sei andato in silenzio come sei arrivato, riposa in pace”: a pochi giorni da una tragedia che ha scosso tutto il quartiere Parella, i residenti hanno reso omaggio al senzatetto trovato morto su una panchina di Piazza Campanella con un biglietto e alcuni mazzi di fiori.

L'accaduto non ha fatto altro che sottolineare l'aggravarsi, a causa del coronavirus, delle problematiche di chi dorme in strada: “L'emergenza – ha commentato il presidente della Circoscrizione 4 Claudio Cerrato – ha acuito il problema perché i posti letto nei dormitori si sono ridotti per permettere il distanziamento e limitare il rischio contagi; la situazione è nota, la stiamo seguendo e ci auguriamo che non peggiori”.

Secondo Cerrato “sarebbe opportuno che la prefettura o il Comune mettessero a disposizione alcune strutture alberghiere per l'emergenza abitativa dopo la chiusura imposta dalle ordinanze restrittive dovute all'emergenza”.

Nel frattempo, in alcuni punti del territorio circoscrizionale come Piazza Risorgimento e il “giardino del fungo” di Corso Telesio, le presenze dei senzatetto stanno aumentando, come segnalato da alcuni comitati spontanei e dalle stesse istituzioni.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium