/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 20 aprile 2020, 18:26

Un noir per le strade di Villar Perosa con le improbabili indagini di Chico Pipa

Tommaso Papetti, giovane filmmaker, ha vinto la possibilità di girare un cortometraggio in paese grazie al contest del Cinema delle Valli

Un noir per le strade di Villar Perosa con le improbabili indagini di Chico Pipa

Il vincitore del contest lanciato sulla pagina Facebook del Cinema delle Valli di Villar Perosa tra l'11 e il 18 aprile, e che ha visto gareggiare i cortometraggi dei giovani registi di Torino Factory, è “Little Noir” di Tommaso Papetti. Torino Factory è un progetto per filmmaker under 30 promosso dall’associazione Piemonte Movie con la direzione artistica del regista Daniele Gaglianone.

Appena l'allentamento dei vincoli del lockdown lo permetteranno, l'autore del cortometraggio vincitore avrà la possibilità di ambientare per le vie di Villar Chisone le improbabili indagini di Chico Pipa, giovane e precario aspirante detective. Nei prossimi mesi - compatibilmente con l’emergenza sanitaria - si svolgerà sul territorio un incontro con il regista e la sua troupe, propedeutico alla pianificazione e alla a realizzazione del video.

Ventisettenne, Tommaso Papetti ha frequentato all’Albe Steiner di Torino per poi laurearsi in produzione e regia alla Scuola Internazionale di Cinematografia di Cuba: istituzione nata negli anni Settanta da un’idea del grande scrittore colombiano Gabriel García Márquez. Gli altri otto filmmaker di Torino Factory ambienteranno invece i propri lavori nelle altrettante circoscrizioni torinesi.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium