/ Cronaca

Cronaca | 22 giugno 2020, 12:08

Discarica abusiva di 3000 metri quadri a Samone: denunciato un ex imprenditore

L'area conteneva carrozzerie, pannelli fotovoltaici, batterie d'auto, vernici, pneumatici, rottami ferrosi e carcasse di elettrodomestici

Discarica abusiva di 3000 metri quadri a Samone: denunciato un ex imprenditore

La Guardia di Finanza di Ivrea ha scoperto una discarica a cielo aperto a Samone, con tonnellate di rifiuti pericolosi smaltiti in un terreno.

Si tratta di 3000 metri quadri di discarica non autorizzata contenente carrozzerie, pannelli fotovoltaici, batterie d'auto, vernici, pneumatici, rottami ferrosi e carcasse di elettrodomestici. Sono state individuate anche alcune auto ancora targate sulle quali sono in corso ulteriori accertamenti. 

Un 70enne, ex imprenditore già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato per reati ambientali. Rischia fino a 2 anni di carcere.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium