/ Attualità
Estate 2020 ad Abano Terme: intervista al sindaco Federico Barbierato

Salute e natura, cultura ed enogastronomia: sono questi i pilastri della proposta a "Km 0" del Comune di Abano Terme per l'estate 2020. Che tipo di vacanza verrà offerta? Come verranno accolti i turisti? Ne parliamo con il sindaco, Federico Barbierato

Pubblicato da Torino Oggi su Martedì 5 maggio 2020

Attualità | 01 luglio 2020, 09:05

Mirafiori Sud ha finalmente un'associazione di via: in programma eventi e feste da settembre a giugno

Quarantadue gli esercenti coinvolti, tra le vie Negarville, Plava, Pramollo e Camillo Riccio

Mirafiori Sud ha finalmente un'associazione di via: in programma eventi e feste da settembre a giugno

Dopo lunghi anni di attesa in una zona commercialmente fragile, il quartiere di Mirafiori Sud rinasce a fine lockdown siglando l'inizio di un'associazione di via. Costituitasi l'11 maggio, vede la partecipazione degli esercenti attivi tra le vie Negarville, Plava, Pramollo e Camillo Riccio (42 in totale).

"Durante la quarantena - spiega la presidente Miriam Pirani, titolare di "Momenti felici", negozio di articoli di cartoleria e per feste - ci ha avvicinato l'idea comune di attivare il servizio delivery per i nostri clienti. Da lì si è poi sviluppato un discorso di associazionismo più articolato, pensando all'organizzazione di feste di via, occasioni di intrattenimento e altre iniziative aggregative per i residenti. Il nostro obiettivo è di uniformare il commercio di prossimità, che rimane un punto di riferimento fondamentale per il quartiere, e, allo stesso tempo, aprire canali di comunicazione con altre associazioni locali. Vorremmo fare del bene non solo ai negozianti, ma a tutti coloro che abitano e vivono Mirafiori Sud".

Il progetto ha visto il supporto della Circoscrizione 2, specie da parte della consigliera Elena Zeppola, presidente della commissione di quartiere, da tempo impegnata nel favorire lo sviluppo del commercio di vicinato. "Ci siamo impegnati e battuti a lungo - ha detto -, ora speriamo di rivitalizzare la zona grazie allo spirito d'iniziativa dell'associazione". 

In queste settimane, i fondatori - Mauro Lanzilotto, Giampiero La Rosa, Andrea Orrù e Monica Runci - stanno calendarizzando un programma di appuntamenti annuali, da settembre a giugno, soprattutto in concomitanza con le festività tradizionali. "Vorremmo creare eventi dislocati sui punti strategici del nostro perimetro - precisa la presidente Pirani -, ma collegati da un unico fil rouge, con lo stesso tema, e rivolti davvero a tutte le fasce d'età". 

Manuela Marascio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium