/ Cronaca

Cronaca | 03 luglio 2020, 12:37

Amazon Brandizzo: i corrieri incrociano le braccia

Lo sciopero comincerà oggi pomeriggio alle 15.30 e durerà fino a fine turno

Amazon Brandizzo: i corrieri incrociano le braccia

Incrociano le braccia i lavoratori della Elpe, che si occupano delle consegne dei pacchi per il colosso Amazon di Brandizzo. Lo sciopero, annunciato dalla Segreteria Filt - Cgil di Torino e del Piemonte, comincerà alle 15 di oggi, venerdì 3 luglio e durerà fino alla fine del turno. A causare la nuova azione da parte dei lavoratori sono "le differenze di retribuzione nelle buste paga e l'addebito di somme economiche ai lavoratori anche quando gli stessi sono sollevati da responsabilità oggettive". In particolare, il sindacato sostiene che non sia stato nessun riscontro a seguito del tavolo di confronto effettuato dopo lo sciopero del 20 giugno, che i pagamenti non rispettino il Contratto collettivo nazionale di riferimento. 

"Nonostante la Segreteria FILT-CGIL abbia più volte cercato un confronto al fine di appianare le rivendicazioni citate, nostro malgrado registriamo la reiterazione di atteggiamenti disallineati in particolare modo riguardo gli addebiti dei danni - commentano in un comunicato stampa Teresa Bovino e Hyari Toneatto della Filt - Cgil -. A questo punto è evidente che risulti inutile perfezionare le procedure relative alle contestazioni disciplinari in quanto l’azienda continua ad addebitare somme economiche anche importanti ai lavoratori anche quando palesemente sollevati da responsabilità oggettive, ed in alcuni casi anche senza avere rispettato le procedure previste per gli eventuali addebiti".

 

a.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium