/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2020, 12:08

Tenta di sfondare a sprangate la porta di un bar a Pancalieri

Il fatto è successo sabato e sono intervenuti i carabinieri per riportare la calma

Tenta di sfondare a sprangate la porta di un bar a Pancalieri

Una presunta offesa, o anche una semplice incomprensione, sarebbe all’origine della furia di uomo che ha cercato di sfondare a sprangate la porta del Fashion Café in piazza San Nicolao a Pancalieri. Il fatto è successo sabato sera verso le 21,30.

Protagonista un rom, sulla quarantina di anni, che vive in paese da qualche mese. L’uomo se la sarebbe presa con un avventore che a suo dire l’avrebbe offeso e sarebbe così scattata una rissa.

Il titolare ha chiuso le porte del bar, ma questo non è bastato a placare la furia dell’uomo, che è andato a casa a prendere una spranga e ha cercato di sfondare la vetrata di ingresso.

Al fatto hanno assistito numerosi testimoni, che raccontano come il rom fosse probabilmente in preda ai fumi dell’alcol. Sul posto è intervenuto anche il sindaco Luca Pochettino e i carabinieri, che sono riusciti a riportare la calma.

Il titolare del bar ha fatto denuncia e il Comune è in contatto con i carabinieri per seguire l’evolversi della situazione.

Il bar preso di mira è già stato al centro delle lamentele dei residenti della zona, che hanno raccolto una quarantina di firme contro gli schiamazzi notturni. Tanto che il Comune aveva messo un’ordinanza di chiusura anticipata nella parte finale della settimana.

Non è la prima volta che Pancalieri si trova a fare i conti con un problema simile, già lo scorso agosto il sindaco aveva dovuto affrontare il problema del Crazy Fun Café.

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium