/ Cronaca

Cronaca | 06 luglio 2020, 14:47

Otteneva prestiti dalle banche per lavori condominiali mai fatti: nei guai un amministratore

L'uomo gestiva stabili a Torino, Ivrea e Banchette. A sollevare i primi dubbi alcuni condomini

Otteneva prestiti dalle banche per lavori condominiali mai fatti: nei guai un amministratore

Gestiva circa 70 stabili tra Torino, Banchette e Ivrea. Ma evidentemente qualcosa, nei suoi calcoli, non andava: è stato indagato per truffa e appropriazione indebita un amministratore di condomini. Un architetto sui quali si sono accesi i riflettori degli inquirenti dopo le segnalazioni di alcuni condomini.

Secondo quanto emerso dalle indagini, l'uomo sarebbe riuscito a ottenere dalle banche dei finanziamenti per lavori mai eseguiti o comunque gonfiati nei costi. La cifra complessiva è di circa un milione di euro.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium