/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2020, 10:07

È in arrivo la seconda panchina gigante della Val Chisone

Donata dall’associazione “Pequerel è viva” la Big Bench verrà installata domenica 12 luglio nei pressi della borgata. Il sentiero del Plaisentif la collegherà a quella di Pian dell’Alpe

Già suggestivo per il paravalanghe settecentesco a protezione dell’abitato, da domenica 12 luglio Pequerel avrà anche la sua Big Bench. Nella borgata nel Comune di Fenestrelle che si anima nella bella stagione con l’arrivo proprietari di seconde case, pur rimanendo silenziosa, qui infatti è raro che gli operatori telefonici coprano il servizio, verrà installata una delle panchine giganti ideate da un designer statunitense nelle Langhe. Si tratta della seconda Big Bench posizionata in Val Chisone nel giro di poco tempo: il 29 giugno è stata inaugurata quella di Pian dell’Alpe (Usseaux).

«Sarà uno spettacolo perché verrà posizionata in un luogo da cui si può godere di un panorama speciale sulla Val Chisone, sul ponte rosso e su parte del Forte di Fenestrelle, – spiega il sindaco di Fenestrelle Michel Bouquet – aggiungendo un’attrattiva turistica a un luogo già caratterizzato da un paravalanghe unico in Europa». La Big Bench è stata realizzata dall’associazione “Pequerel è viva” composta da famiglie delle provincia di Torino, ma non solo, che nella borgata hanno una casa e animano la vita sociale e culturale del posto. Paolo Druetta, che vive a Scalenghe, è uno di loro: «Una famiglia si è fatta carico dell’acquisto dei materiali spinta dal desiderio di ricordare seduti sulla panchina panoramica tre loro cari scomparsi. Della costruzione si è fatto invece carico un nostro socio di Vigone, Giulio Barbero, che assieme al suo amico Bruno l’hanno realizzata nell’inverno».

Domenica 12 luglio l’inaugurazione è prevista alle 11 e oltre al parroco e al sindaco di Fenestrelle parteciperanno Marco Bussone (presidente nazionale Uncem), Daniela Ruffino (deputato), Valter Marin (consigliere Regione Piemonte), Monica Canalis (consigliere Regione Piemonte), Guido Oitana (vicepresidente Confagricoltura provincia di Torino), Michele Mellano (direttore Coldiretti Torino), Gabriele Carenini (presidente Cia Piemonte) e i sindaci della Valle. In occasione dell’inaugurazione è prevista una mostra fotografica per le vie di Pequerel: “Viaggio nelle borgate alte” a cura di Lodovico Chiattone mentre alle 12,30 ci sarà il pic nic con vista a base di piatti e prodotti tipici da prenotare ai numeri 338 7537076, 366 4850070.

«La Big Bench ben rappresenta lo spirito di collaborazione necessaria tra i vari paesi della vallata – aggiunge Bouquet –. Quelle di Pequerel e Pian dell’Alpe infatti sono collegate dal sentiero del Plaisentif per gli escursionisti e dalla Provinciale 172 per chi vuole raggiungerle in auto». Il Comune di Fenestrelle ha già in programma di sviluppare le rete di sentieri che tocca il punto in cui verrà installata la panchina gigante in modo da offrire ai turisti una buona offerta escursionistica.

Elisa Rollino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium