/ Volley

Volley | 23 luglio 2020, 15:00

Omar Capuzzo per il quarto anno al Barricalla Cus Torino Volley

Sarà nuovamente il preparatore atletico per la stagione 2020/2021 in serie A2

Omar Capuzzo per il quarto anno al Barricalla Cus Torino Volley

Omar Capuzzo sarà nuovamente il preparatore atletico del Barricalla Cus Torino Volley per la stagione 2020/2021 in serie A2.

Classe 1982, Capuzzo è alla sua quarta stagione in maglia cussina. La sua è un’esperienza decennale nel campo del fitness e della preparazione atletica. A partire dalla stagione 2010/2011 sino al 2012/2013 è stato preparatore atletico e addetto statistiche Bancareale Yoyogurt Giaveno, prima in serie A2 poi in serie A1 nazionale. Nella stagione estiva 2014 si è avvicinato al Centro Universitario Sportivo torinese come consulente della sezione Beach Volley in occasione del Campionato Italiano maschile e femminile.

Nella stagione 2014/2015 ha lavorato in Finlandia con la formazione dell’HPK NAISET (3° Posto Campionato Assoluto- 2° Posto Suomi Cup - coppa di lega Nazionale) ed è stato preparatore atletico dell’Ornavasso Volley Femminile in serie A1 nazionale. Nel 2015/2016 si è trasferito in Polonia ed è stato preparatore atletico dell’Sk Bank Legionowo (Legionowo - Polonia) Orlen Liga Polacca (9° Posto). Dalla stagione estiva 2017 è tornato nelle fila cussine dove segue la serie A2 del BARRICALLA CUS TORINO VOLLEY.

Queste le su parole: “Il mio quarto anno nella stessa società: prima volta in assoluto nella mia carriera! L’ambiente e l’aria che si respirano qui sono speciali. Ho girato in lungo in largo in Italia e all’estero ma realtà così virtuose non è facile trovarle, con una precisa identità, dove le scelte sono dettate dai valori e che permettono ad ognuno di esprimersi al meglio e di crescere nel proprio percorso. Un grazie alla dirigenza per la fiducia: sono determinato a dare il massimo, pronto a riprendere questa nostra avventura insieme”.

R.G.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium