/ Attualità

Attualità | 06 agosto 2020, 09:00

Il mondo del curling di Pinerolo chiede un incontro urgente al Comune

Il futuro del movimento in città è ancora in bilico

Il mondo del curling di Pinerolo chiede un incontro urgente al Comune

La lettera è stata firmata da 4 Asd: I Pinguini, Pinerolo-Torino 2006, Curling Club Fireblock e Ice Club Biella. Il mondo del curling pinerolese e i suoi atleti chiedono un incontro urgente al sindaco di Pinerolo Luca Salvai e all’associazione Sporting club Pinerolo, che gestisce il Palacurling. Le nubi sul futuro dell’impianto e di questa disciplina in città agita gli atleti che nella lettera ricordano i 40 titoli nazionali e i 22 convocati in maglia azzurra.

Nella missiva, indirizzata anche ai consiglieri comunali, viene contestata la dichiarazione fatta dal sindaco Luca Salvai nell’ultimo Consiglio comunale, che parlava di un impianto non sostenibile economicamente, e si fa un confronto con la gestione del Palaghiaccio.

Marco Bertello

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium