/ Cronaca

Cronaca | 07 agosto 2020, 14:10

Armato di coltelli per le strade di Moncalieri: carabinieri arrestano 45enne

Due giorni prima l'uomo aveva investito l'auto sulla quale viaggiavano l'ex moglie e il nuovo compagno e aggredito un medico

Armato di coltelli per le strade di Moncalieri: carabinieri arrestano 45enne

Paura a Moncalieri, dove i passanti hanno notato un uomo aggirarsi per le vie del centro con due coltelli, uno tenuto in mano e l'altro riposto nella cintura del pantalone, rubati poco prima in un bar della zona. Numerose le chiamate al 112, con i carabinieri che hanno individuato e arrestato il 45enne, già noto alle forze dell'ordine in quanto solo due giorni prima era stato denunciato per violenza privata nei confronti dell’ex moglie e del nuovo compagno di quest'ultima. Nella circostanza, il 45enne a bordo della sua auto aveva investito la vettura sulla quale viaggiavano i due, dandosi poi alla fuga.

Dai successivi accertamenti é emerso che l'uomo era stato ricoverato al reparto psichiatrico dopo un tentativo di suicidio. In ospedale aveva minacciato una dottoressa con un collo di bottiglia e  distrutto la porta del reparto dove il medico si era rifugiata per sfuggire all'aggressioe. L'uomo é stato arrestato e trasferito in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria che ha applicato nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione ai carabinieri di Vinovo e il divieto di dimora nel Comune di Nichelino.

Marco Panzarella

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium