/ Eventi

Eventi | 12 agosto 2020, 15:33

Lo show Toren dei Sonics e lo scienziato Enrico Bucci protagonisti al Forte di Bard

I due appuntamenti in programma domenica 16 e giovedì 20 agosto

Lo show Toren dei Sonics e lo scienziato Enrico Bucci protagonisti al Forte di Bard

Domenica 16 agosto, alle ore 21.30, sul palco della Piazza d’Armi del Forte di Bard colore, poesia, forza fisica, danza e acrobazie si fonderanno nello spettacolo Toren proposto dalla compagnia Sonics, tra i primi rappresentanti italiani nel mondo del Teatro acrobatico aereo.

Presentato in anteprima mondiale al Fringe Festival di Edimburgo, Toren è un vero e proprio inno al colore, simbolo di felicità, passione e speranza. In questo spettacolo i Sonics mettono da parte la drammaturgia, per concentrarsi sulla sperimentazione visiva, sull’immaginazione e su un proiettarsi in una nuova dimensione, con uno sforzo dei performers per superare i propri limiti e trovare nuove soluzioni artistiche.

Toren è innovativo, ma non tradisce le origini della compagnia e l’indole da sempre applaudita e capace di suscitare grande sorpresa. Lo spettacolo suggerisce una riflessione: tutta la magia e l’emozione che il colore è in grado di creare si perdono man mano che l’essere umano diventa adulto.

Nel primo quadro dello spettacolo, tutto giocato sui colori del bianco e del nero, si materializza l’idea di una vita intrappolata nella routine, oramai incapace di cogliere le mille e variopinte sfumature della realtà. Basterà capovolgere il proprio punto di vista e subito si scivolerà in un mondo di colore e stupore!

Toren è uno show visivo ricco di sfumature, nato con l’intento di far riaffiorare le nostre emozioni, le esperienze e le avventure del nostro vissuto, ricordi sempre imprevedibili e mutevoli, come mutevole è la scenografia ad elastici presente in scena, che ad ogni quadro cambia composizione, forma e colore, consegnandoci immagini sempre diverse.

 

Terzo appuntamento del mese con la rassegna culturale Forte di Bard Incontri che vedrà protagonista giovedì 20 agosto, alle ore 20.30 al Forte, Enrico Bucci, professore aggiunto in Biologia dei sistemi complessi e direttore del programma dedicato alla Temple University di Philadelphia. Bucci presenterà in dialogo con Gerardo D’Amico, il volume Cattivi scienziati, la pandemia della malascienza (ingresso 5 euro, incluso biglietto per la visita alla mostra PhotoAnsa 2019 che per l’occasione sarà aperta sino alle 20.30).

Nel volume l’autore richiama alla responsabilità sociale la comunità scientifica e alla tolleranza zero verso chiunque manipoli i fatti sperimentali per ottenere benefici personali. Secondo Bucci «il virus del Covid-19 ha creato anche un’epidemia di cattiva scienza. La comunità scientifica deve usare un linguaggio che non si presti a facili fraintendimenti, distinguendo fra opinioni e dati a supporto di quelle opinioni».

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium