/ Attualità

Attualità | 12 agosto 2020, 19:05

Moncalieri, dopo 14 anni di attesa al via il cantiere per la nuova piscina (FOTO e VIDEO)

L'opposizione di centrodestra aveva ironizzato sui ritardi, il sindaco Paolo Montagna replica: "Ricuciamo una ferita aperta per la città"

Moncalieri, dopo 14 anni di attesa al via il cantiere per la nuova piscina (FOTO e VIDEO)

Il centrodestra, con in testa il candidato sindaco Pier Bellagamba, in questi caldi giorni di agosto della campagna elettorale, aveva ironizzato sui ritardi della costruzione, parlando di un'opera di cui si parlava da anni ma che non vedeva mai la luce. Ora, dopo 14 anni di attesa, finalmente il cantiere, che porterà alla nascita della nuova piscina di Moncalieri.

Era il 2006 quando la piscina delle Pleiadi, in via Serao, chiudeva i battenti. Non più gioia e risate dei bambini, ma polvere e caos per la piscina. "Restituirla ai moncalieresi sembrava un’impresa impossibile. In molti pensavano sarebbero rimaste solo belle parole e mai fatti concreti", ha replicato il sindaco Paolo Montagna. "E invece, giorno dopo giorno, abbiamo lavorato a questo risultato. Sulla speranza abbiamo costruito il futuro: prima i lavori di bonifica, poi l’inizio del cantiere negli scorsi mesi".

"Con il via alle demolizioni siamo pronti per mettere mano alla ristrutturazione della vasca. Oggi la nuova piscina prende forma: il sogno di una volta che diventa realtà", ha aggiunto il primo cittadino, che ha ringraziato l'assessore ai cantieri Silvano Costantino per l'impegno profuso in tutto questo tempo, "avendo creduto in questo progetto fin dall'inizio".

"Finalmente la nuova piscina per Moncalieri - ha concluso Montagna, dopo un lungo sopralluogo al cantiere - ricuciamo una ferita che per troppi anni è stata subita dalla città e dai nostri cittadini. Un altro impegno mantenuto".

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium