/ Sport

Sport | 20 agosto 2020, 20:55

Tennis, l'Open Crea propone un programma stellare

Il torneo che ha un montepremi di 8000 euro ed è sostenuto da UBI Banca, da sempre sensibile ai grandi eventi sul territorio

Tennis, l'Open Crea propone un programma stellare

Nell'Open Crea al Country Club Cuneo a segno nella prima parte di giornata Denis Golubev, che ha eliminato Nikolaus Caldo per 6-4 6-1; Andrea Brignacca, autore del successo per 6-4 6-3 contro Luca Bolla; Ceppellini Alessandro, che ha fermato la corsa del locale Nicolò Giordano per 6-3 6-4.

Nel settore femminile vittorie per l'altoatesina Trocker (6-2 6-4 su Federica Sema), Chiara Catini, in tre set (6-4 4-6 6-4) contro Verena Meliss e la torinese Anna Maria Procacci (6-2 7-5 su Alessia Tagliente). Domani, dalle 10, grande spettacolo con gli ottavi e i quarti dei due tabelloni. Scenderanno in campo tutti i big e tutte le big.

Alle 10 sul campo 7 spazio alla sfida tra il sanremese Matteo Arnaldi, 19 anni e lo scorso anno semifinalista al Bonfiglio, e Lorenzo Barale. Sul centrale invece alla stessa ora esordio per il genovese Andrea Basso opposto al torinese Andrea Brignacca. Basso nel 2019 era stato protagonista a Roma entrando nel tabellone principale dopo essere stato protagonista della vittoria nell’ultimo turno di qualificazioni (guadagnate attraverso gli Open regionali) contro Jannik Sinner. Sempre alle 10 sfida tra Lorenzo Bocchi e Alessandro Ceppellini (sul campo 8) e tra Mauro De Maio e Denis Golubev, fratello minore del più famoso Andrei.

Alle 12 altra tornata di ottavi di finale al maschile con il testa a testa tra Simone Roncalli e il vincente di Gola/Rottoli; quindi Mattia Bellucci incontrerà Stefano Reitano e sul centrale Enrico Dalla Valle, prima testa di serie reduce dalle qualificazioni nel Challenger di Todi, se la vedrà con il vincente di Dagnino/Fossati. Alla stessa ora Edoardo Eremin, acquese già top 300 ATP, farà il suo esordio contro il vincente di Bogetti/Turco.

Alle 15 spazio alle donne. Maria Marfutina, 2.1 e seconda testa di serie, sfiderà la già citata Anna Maria Procacci; alla stessa ora la prima della lista, Martina Caregaro, aostana classe 1992 e top 300 WTA, se la vedrà con Vikie Trocker. Sempre alle 15 onore del centrale per la lagnaschese Camilla Rosatello, numero 3 del seeding, opposta a Lara Pfeifer. A seguire Alberta Brianti, ex numero 55 WTA, troverà sulla propria strada Chiara Catini.

A seguire i quarti di finale maschili del torneo che ha un montepremi di 8000 euro ed è sostenuto da UBI Banca, da sempre sensibile ai grandi eventi sul territorio.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium