/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 10 settembre 2020, 15:42

Domani proclamato sciopero alla Olisistem Start di Settimo

"Non bastano 11 soli lavoratori per sostenere i volumi di lavoro della commessa Ireti", sottolineano i sindacati

Domani proclamato sciopero alla Olisistem Start di Settimo

A seguito delle assemblee sindacali della sede di Settimo di OLISISTEM START svoltesi in data odierna, le organizzazioni sindacali ribadiscono la necessità di ricercare una soluzione positiva per tutte le lavoratrici e i lavoratori coinvolti sull’attività di IRETI, attualmente principale commessa del sito.
Ad oggi SOFTLAB, la società a cui IRETI intende affidare la gestione della commessa, ha confermato la disponibilità ad assorbire esclusivamente 11 lavoratrici e lavoratori dichiarando, fin da subito, che per rendere economicamente sostenibile la commessa intende applicare, a coloro che accetteranno l’assunzione, un’importante riduzione oraria e quindi del salario.

Se ciò non bastasse le lavoratrici ed i lavoratori in assemblea hanno inoltre ribadito quanto già espresso dalle organizzazioni sindacali nel corso degli incontri tenutisi con la società entrante: i volumi della commessa IRETI non sono sostenibili con sole 11 lavoratrici e lavoratori ed è stato ribadito che, ad oggi, tutte le 23 persone operanti sul sito sono coinvolte nella gestione della commessa.
Contestiamo con forza l’approccio esclusivamente incentrato sugli aspetti del profitto economico aziendale rispetto ad un’attività, come quella del servizio di pronto intervento guasti di IRETI, che si distingue per un forte impatto sociale e di estrema importanza per i cittadini di Torino.
Le organizzazioni sindacali in vista del prossimo incontro di lunedì prossimo, nel ribadire la necessità di trovare una soluzione positiva per tutte le lavoratrici e lavoratori della sede ed a sostegno della vertenza, si avvarranno di un pacchetto di 12 ore di sciopero complessive.
I sindacati dichiarano una prima giornata di sciopero di tutte le lavoratrici e i lavoratori  domani, venerdì 11 settembre, per la prima metà del turno lavorativo.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium