/ Cronaca

Cronaca | 18 settembre 2020, 08:23

Il PalaLancia ritorna nelle mani dei chivassesi

Ieri, in conferenza stampa, è stato illustrato l'iter giudiziario che ha visto contrapposti Comune e vecchi gestori

Un momento della conferenza stampa

Un momento della conferenza stampa

Il PalaLancia di Chivasso torna definitivamente nelle mani del Comune di Chivasso. Ieri pomeriggio, giovedì 17 settembre, il sindaco di Chivasso Claudio Castello ha infatti tenuto una conferenza stampa insieme ai membri della sua Giunta, per illustrare le tappe dell'iter giudiziario che ha visto contrapposta la società “Sport nel Canavese srl”, che gestiva gestiva la struttura, ed il Comune di Chivasso. 

Insieme all'avvocato Andrea Castelnuovo di Torino, che ha assistito l'amministrazione per tutto il procedimento, ed all'ex sindaco Libero Ciuffreda collegato in videoconferenza, hanno illustrato i termini della sentenza emessa dalla Corte di Cassazione. 

Una sentenza che ridà in modo definitivo il PalaLancia al Comune ed alla città. La vicenda è partita nel lontano 2007 con la concessione del PalaLancia alla società. A seguito di "diverse piccole inadempienze", il Comune nel 2012 decide di revocare la concessione portando i vecchi gestori a fare causa al Comune. Che ha vinto la causa.

Durante la conferenza il sindaco Claudio Castello e tutti gli amministratori hanno espresso grande soddisfazione per questo risultato. "Abbiamo lavorato sodo e tutti insieme per raggiungere questo grande traguardo. Ancora una volta la legalità ha trionfato", ha commentato il primo cittadino.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium