/ Eventi

Eventi | 22 settembre 2020, 11:05

Da venerdì 25 a domenica 27 torna la Festa dei Nocciolini: programma ricchissimo

L'inaugurazione della festa è prevista per sabato 26 alle 11

I nocciolini di Chivasso

I nocciolini di Chivasso

Venerdì 25 settembre prenderà il via la 24esima edizione della Festa dei Nocciolini di Chivasso, i piccoli dolci a base di meringa e nocciole piemontesi ideati in città a metà del 1800. 

L'evento, nato da un'idea dell'Ascom locale nel 1995, rappresenta un'occasione di valorizzazione della tradizione dolciaria piemontese, con l'obiettivo di rendere identificativo della regione un prodotto tipico e conferirgli una risonanza a livello nazionale. 

La manifestazione durerà fino a domenica 27: tre giorni ricchi di avvenimenti come lo street food in via Po, punto di riferimento per assaporare la tradizione regionale e nazionale o la mostra mercato delle eccellenze gastronomiche piemontesi ed italiane in via Torino. Piazza della Repubblica sarà invece lo scenario dell'area dedicata alla Food Experience dove si svolgeranno laboratori, degustazioni guidate e show cooking con ristoratori locali.

Sabato 26 è prevista l'inaugurazione ufficiale della Festa alle 11 in presenza delle autorità istituzionali, mentre nel pomeriggio si svolgerà un laboratorio di pasticceria con i produttori dei Nocciolini. 
Nelle giornate di sabato e domenica, due appuntamenti quotidiani con i Maestri del Gusto di Torino e Provincia e le loro eccellenze agroalimentari. 

Paolo Massobrio, giornalista enogastronomico di fama nazionale, sarà il testimonial dell'evento e condurrà diversi momenti della giornata di domenica. Alle 17 è prevista infatti la premiazione del Nocciolino d'Oro e del Nocciolino d'Tola, premio dato da Ascom a personaggi chivassesi che si sono distinti in ambito imprenditoriale e sociale sul territorio. Quest'anno il Nocciolino d'Oro è stato assegnato ad Augusto Gaglio, imprenditore storico del commercio di auto chivassesi, mentre il Nocciolino d'Tola andrà a Bruno Borsano, presidente della Croce Rossa  di Chivasso, come ringraziamento per l'impegno durante l'emergenza legata alla pandemia.  

Alle 18, il talk show "Nocciolini e nocciole: un legame che si va consolidando" sarà un'occasione per riflettere sul legame tra i prodotti agricoli del territorio.

Non mancheranno i momenti golosi con gli Show Cooking dei ristoratori locali che delizieranno il pubblico con le loro proposte culinarie sabato alle 18 e domenica alle 11.
Una serie di eventi collaterali saranno la cornice del programma: dedicate ai più piccoli le attività fra via Torino e piazza Carletti con il Ludobus Valdocco e la compagnia di spettacolo MicroCirco. In via Po, lezioni di musica e concerti serali a cura della Schola Cantorum, in piazza della Repubblica sarà presente una mostra fotografica sulla tappa del Giro d'Italia di Handbike svoltasi lo scorso anno.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium