/ Eventi

Eventi | 25 settembre 2020, 15:41

Un’assemblea in piazza Facta a Pinerolo per i sostenitori della “Priorità alla scuola”

L’appuntamento di domani sarà un momento di confronto

Un’assemblea in piazza Facta a Pinerolo per i sostenitori della “Priorità alla scuola”

Insegnanti, genitori, studenti pinerolesi insoddisfatti della situazione attuale in cui si trova la scuola hanno aderito alla giornata di mobilitazione indetta a livello nazionale dal movimento “Priorità alla scuola”. Domani, sabato 26 settembre, in piazza Facta a Pinerolo, dalle 17 alle 19, ci sarà un’assemblea pubblica che ha l’obiettivo di difendere la scuola come bene comune. «Verrà aperta da due interventi a cura del personale scolastico e poi lasceremo spazio a tutti per esprimersi – assicura Gian Piero Clement, uno degli organizzatori –. Sarà una vera e propria assemblea finalizzata a individuare i prossimi passi del movimento».

Nel gruppo pinerolese di “Priorità alla scuola” ci sono insegnanti, studenti e alcuni rappresentanti di Assemblea popolare e Rosso pinerolese. «L’incontro di sabato ribadirà l’importanza della scuola e la necessità che non vengano vanificati gli sforzi fatti finora da dirigenti, insegnanti e Amministrazioni locali, risolvendo finalmente le due maggiori criticità emerse in queste settimane di riprese delle lezioni: la mancanza di insegnanti di classe e di sostegno» conclude Clement.

Elisa Rollino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium