/ Eventi

Eventi | 01 ottobre 2020, 16:10

A Borgo Campidoglio una due giorni d'arte tra realtà aumentata e accessibilità

Oggi e sabato 3 ottobre sono in programma due eventi organizzati dal Museo d'Arte Urbana di Torino in collaborazione con Tribù del Badnightcafè, Sat, Maua e Associazione Volonwrite

A Borgo Campidoglio una due giorni d'arte tra realtà aumentata e accessibilità

Borgo Campidoglio si appresta a vivere una due giorni dedicata all'arte a 360°: il Museo d'Arte Urbana ha organizzato, infatti, due iniziative a cavallo tra innovazione artistica e sociale.

La prima, in programma oggi, fa parte dell'evento diffuso “Esterno notte” (promosso da Camera) e sarà dedicato ai tredici anni di Tribù del Badnight Cafè. A partire dalle 20.30 verranno ripercorsi i principali progetti realizzati dall'associazione attraverso una proiezione video di fronte alla sede del Mau in Via Rocciamelone 7/c. In apertura (ritrovo ore 18) Sat (Street Art Tourino) e Maua (Museo d'Arte Urbana Aumentata) proporranno una visita guidata alle opere di Borgo Campidoglio in realtà aumentata.

Un'altra visita guidata, nell'ambito del progetto Mau for All, andrà invece in scena sabato 1 ottobre alle 10 e si intitolerà “Racconti d'arte” (in collaborazione con Associazione Volonwrite): il percorso verrà reso accessibile e inclusivo grazie alle storie create appositamente dall'attrice teatrale Adriana Zamboni per evocare le sensazioni delle opere. L’esperienza, studiata appositamente per persone cieche e ipovedenti, è aperta anche a persone sorde (è prevista la presenza di interprete LIS), con disabilità motorie e intellettivo/relazionali.

Marco Berton

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium