/ Cronaca

Cronaca | 06 ottobre 2020, 07:49

"Ciao Said". I commercianti di Settimo rendono omaggio alla memoria del collega in Via Italia (FOTO)

In tantissimi si sono recati nella via pedonale per salutare il 33enne

Il saluto di amici e conoscenti a Said

Il saluto di amici e conoscenti a Said

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 ottobre 2020, la comunità di Settimo Torinese si è riunita in ricordo di Said El-Azzouzi Abbane, il ragazzo 33enne marocchino morto la sera di giovedì 1 ottobre in un incidente in moto.

Said era ben conosciuto in città, non solo per la sua attività di telefonia in Via Mazzini, ma soprattutto per la cordialità e la simpatia che lo distinguevano. Oltre ai colleghi commercianti, che gli hanno reso tributo abbassando le serrande e uscendo dai propri negozi per 5 minuti, numerosi amici e conoscenti si sono riuniti in sua memoria. 

Said è ricordato come un esempio di integrazione dalla comunità settimese. Impegnato già da ragazzino in piccoli lavori per tirare su qualche soldo, si è sempre distinto per il suo sorriso e la sua solarità, grazie a cui si è guadagnato l’affetto di molti a Settimo. Da qualche anno era riuscito ad avviare la sua personale attività, un negozio di elettronica punto di riferimento per i cittadini. 

Questa sera, martedì 6 ottobre alle ore 20.30, si terrà un ultimo saluto presso la piazza del mercanto di Via Castiglione, per consentire la partecipazione di tutti nel rispetto del distanziamento sociale.  

Alessandro Del Vago

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium