Elezioni comune di Torino

 / Attualità

Attualità | 21 ottobre 2020, 17:55

A Rivoli a combattere il Covid tra i banchi di scuola ci pensa la luce

All'Istituto Natta installati dispositivi per la purificazione dell'aria attivata dalla luce a Led per abbattere il Coronavirus

A Rivoli a combattere il Covid tra i banchi di scuola ci pensa la luce

Una scuola Covid-free. È la battaglia che da oggi porta avanti l'Istituto Giulio Natta di Rivoli grazie a una nuova tecnologia installata da Wiva Group. 

Per la prima volta in una scuola statale italiana, infatti, e nel rispetto delle normative sanitarie, preservando  la didattica in corso, il Natta potrà usufruire di innovativi dispostivi per la purificazione dell'aria WIVactive (certificati Eurofins).

I 112 dispostivi, installati in ogni aula dell'istituto, sfruttano il processo di fotocatalisi, attivata dalla luce a Led (NO-UV) per abbattere i betacoronavirus, tra cui il SARS-CoV-2, permettendo così agli studenti, ai professori e a tutto il personale di accedere quotidianamente a locali sanificati. Una modalità per garantire più sicurezza nelle scuole. 

Una tecnologia innovativa, frutto di anni di studio e di esperienza tutta italiana del Wiva Group, messa a servizio delle future generazioni in un momento in cui la sanificazione appare fondamentale per la sicurezza di tutti.

Diana Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium