/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 22 ottobre 2020, 15:00

Quanto è utile in casa un robot lavapavimenti? Ecco cosa sapere al riguardo

Lavorare, studiare, coltivare qualche hobby, continuare ad avere rapporti sociali e fare le pulizie in casa sono cose che portano via molto più di ventiquattr’ore al giorno, soprattutto se nel frattempo dobbiamo pure riposare all’incirca sette / otto ore per notte. Ecco che la tecnologia ci viene in aiuto e sono stati inventati i robot lavapavimenti.

Quanto è utile in casa un robot lavapavimenti? Ecco cosa sapere al riguardo

La proprietà di robot aspirapolvere e lavapavimenti è cresciuta lentamente da quando i primi robot aspirapolvere sono stati lanciati sul mercato verso la fine del secolo. Ora ci sono milioni di unità vendute in tutto il mondo e la tendenza è destinata a continuare con lo sviluppo della tecnologia.

Gli ultimi robot lavapavimenti sono molto migliorati rispetto alle prime edizioni di marchi famosi, fornendo una maggiore potenza pulente, praticità e durata. 

Resta da chiedersi se l'attuale tecnologia del robot lavapavimenti possa sostituire il tradizionale mocio che ci aspetta tutti i santi giorni, chiuso nella sgabuzzino. Non c'è dubbio che sul mercato esistano lavapavimenti robot di buona qualità che svolgono un lavoro efficace di pulizia dei pavimenti.

Per scoprire molto di più, se desideri farti una cultura riguardo a questi elettrodomestici, vai sul sito puliscocasa.it: questo portale deve essere consultato da tutte quelle persone che hanno bisogno di un elettrodomestico e che hanno deciso di comprarlo on line.

In questo sito si possono trovare tanti consigli e soprattutto tante recensioni sui migliori elettrodomestici presenti nel web e divisi per sezione!

Quanto valgono realmente i robot lavapavimenti?

Alcuni modelli di lavapavimenti robotici variano nel prezzo (ce ne sono da duecento come da quasi mille euro). Il costo potrebbe essere proibitivo per molte persone, considerando che il robot non sempre sostituisce completamente l’uso del mocio a casa. 

Tuttavia, vale la pena tenere presente il potenziale risparmio di tempo che un robot lavapavimenti può apportare alla tua vita. Il tempo è denaro, come si suol dire. Puoi impostare il tuo robot per pulire la tua casa ogni giorno della settimana, se lo desideri, e faranno i loro affari in modo efficiente risparmiandoti il ​​duro lavoro.

Le persone oggi sono più impegnate che mai e non sorprende che questi dispositivi si stiano dimostrando così popolari. Anche il risparmio di un'ora o due alla settimana rende il costo di questi dispositivi impilabile per molti che lottano per trovare il tempo.

Le famiglie con genitori che lavorano spesso assumono un addetto alle pulizie per lavare a terra, tuttavia un lavapavimenti robot offre il potenziale per risparmiare denaro rimuovendo uno dei compiti dell'inserviente. Nel corso di un anno questo risparmio potrebbe ripagare il costo del robot lavapavimenti molte volte per una grande casa.

Quindi questo particolare elettrodomestico offre tanti vantaggi e soprattutto si caratterizza per la sua comodità: infatti le sue dimensioni sono ridotte e quindi non richiede uno grande sforzo fisico per spostarlo e inoltre ha la peculiarità di pulire bene le superficie sporche per poi tornare in maniera autonoma nella base di ricarica.

Facile immaginare i grandi vantaggi che una persona avrà quando userà questo strumento e che saranno sia legati all'aspetto ambientale, visto che vanno a ridurre il consumo dei prodotti chimici e sia all'aspetto del risparmio del tempo.

Visto però che i modelli sul mercato sono tanti come fare a scegliere quello giusto per le proprie esigenze?

Quali sono le cose più importanti che un robot lavapavimenti dovrebbe avere?

Cercando recensioni online di robot lavapavimenti è possibile scoprire le caratteristiche e le funzionalità offerte dalle ultime unità. Alcune delle cose che potresti prendere in considerazione in un robot lavapavimenti sono:

  • Durata della batteria e tempi di ricarica: cerca le batterie agli ioni di litio che è l'ultima tecnologia;
  • Parti di ricambio facili da trovare: almeno filtri, ma preferibilmente spazzole, batterie e ruote. I filtri per vuoto di terze parti sono più convenienti rispetto all'acquisto dal produttore (tuttavia, l'elettronica interna dovrebbe essere acquistata direttamente dal produttore, in modo da non rischiare di invalidare la garanzia o di danneggiare il robot);
  • Pareti virtuali: per tenere il robot lontano da posizioni particolari della casa.
  • Funzionalità di pianificazione avanzate;
  • Sistemi di navigazione intelligenti: il tuo robot dovrebbe imparare la disposizione della tua casa nel tempo in modo che la loro efficienza migliori.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium