/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 29 ottobre 2020, 17:12

Sicurezza e viabilità: in corso Allamano arrivano i Photored per pizzicare chi passa col rosso

Il comune di Grugliasco ha deciso di sostituire gli autovelox di corso Allamano agli incroci con via Crea, via Leonardo da Vinci, via Rivalta e strada Gerbido

Sicurezza e viabilità: in corso Allamano arrivano i Photored per pizzicare chi passa col rosso

Il comune di Grugliasco ha deciso di sostituire gli autovelox di corso Allamano con apparecchi "photored", strumenti utili a rilevare le infrazioni semaforiche. La zona sotto la lente di ingrandimento è il tratto cittadino di corso Allamano, la lunga arteria che da Torino arriva a Rivoli.

"Si tratta - dice Raffaele Bianco, assessore comunale a Trasporti e Viabilità – di una  strada ad alto rischio, siamo quindi determinati a intervenire non per fare cassa, ma per cercare di rendere più sicuro quel tratto".

Si tratta di 4 incroci, quello con via Crea, quello con Via Leonardo da Vinci, quello con via Rivalta ed in un secondo momento anche quello con Strada del Gerbido.

Si partirà nelle prossime settimane, i macchinari di nuova tecnologia controlleranno sia il viale centrale che i controviali.

"Dopo i primi 3 se ne aggiungerà un altro all'incrocio con Strada del Gerbido dove ci sono i campi da calcio Certezza, dove il flusso di traffico è importante e transita anche una pista ciclabile piuttosto frequentata – aggiunge Bianco –. È necessario che si garantisca anche in quel punto la massima sicurezza, specie in virtù del fatto che gli interventi in programma prevedono il miglioramento del collegamento del sistema di piste ciclabili e nuove strutture. Tagliare un semaforo rosso, soprattutto in certi orari, potrebbe davvero portare a conseguenze molto gravi, soprattutto in corso Allamano".

"Abbiamo deciso di puntare sulle violazioni semaforiche perché sono tra quelle più pericolose – conclude Bianco – . Basterà continuare ad attenersi alle semplici norme del codice della strada per evitare sanzioni. Resta però importante rispettare il codice della strada su tutte le strade, non solo dove sappiamo esserci sistemi di rilevamento automatico".

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium