/ Cronaca

Cronaca | 30 ottobre 2020, 18:58

Manifestazioni, il Prefetto Torino: "E' obbligatorio comunicarle con un preavviso di tre giorni"

Palomba: "Nessun limite al diritto di manifestare, ma le cose vanno fatte secondo la legge". Le regole valgono anche per gli eventi annunciati via web, come la manifestazione prevista per domenica"

Manifestazioni, il Prefetto Torino: "E' obbligatorio comunicarle con un preavviso di tre giorni"

"Chi organizza manifestazioni, anche via web, ha l'obbligo di comunicarlo con un preavviso di almeno tre giorni alla Questura". Lo ha ricordato il prefetto di Torino, Claudio Palomba, interpellato dall'Ansa in merito alla nuova manifestazione annunciata sui social per domenica pomeriggio.

"Nessuno intende limitare il diritto di manifestare, ma va garantito il preavviso previsto per legge - spiega il prefetto Palomba - Mi appello quindi al senso di responsabilità di chi organizza manifestazioni: senza preavviso significa non rispettare la legge e si rischia di essere sanzionati. Mai come in questo momento va rispettato l'obbligo di preavviso, perché a ragioni di ordine pubblico si aggiungono quelle sanitarie".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium