/ Cronaca

Cronaca | 31 ottobre 2020, 16:22

Problema mentre si lancia con tuta alare, morto 46enne base jumper torinese

Il tragico fatto successo questa mattina in Alto Adige

Problema mentre si lancia con tuta alare, morto 46enne base jumper torinese

È morto in seguito allo schianto contro le rocce dei Monti Lessini, in Val d'Adige al confine con il Veneto, Fabrizio Paciocco, 46 anni torinese appassionato di lancio con tuta alare che documentava anche attraverso il suo canale YouTube.

La notizia, riportata su alcuni quotidiani locali, ha trovato conferme nel corso del pomeriggio. L'uomo che lavorava come professionista delle valutazioni ambientali si era recato in Alto Adige con alcuni amici, ma si è lanciato da solo. Ad accorgersi che qualcosa non andava sono stati proprio i compagni, che hanno seguito il volo in diretta dal cellulare fino a quando il segnale non si è interrotto.

L'allarme è stato immediato, ma i soccorsi non hanno che potuto constatare la morte dell'uomo. Ancora da accertare le cause del tragico incidente, se un malfunzionamento della strumentazione o un malore.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium