/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 04 novembre 2020, 13:48

“Emergenza Covid-19”: un progetto per dare una chance a chi perso il lavoro nel Pinerolese

Dal 9 al 23 novembre ci si potrà candidare per 24 tirocini di sei mesi destinati a chi non ha più un’occupazione a causa della pandemia

“Emergenza Covid-19”: un progetto per dare una chance a chi perso il lavoro nel Pinerolese

Il Pinerolese tenta di mitigare gli effetti occupazionali della pandemia con il progetto “Emergenza Covid-19”. In programma ci sono 24 tirocini di sei mesi per persone che abitano nel territorio del Ciss e hanno perso il lavoro a causa del Covid-19.

L’iniziativa è finanziata con 70mila euro stanziati dalle Chiese cattolica e valdese, mentre il Comune di Pinerolo farà da facilitatore e il Cpe (Consorzio Pinerolo Energia) si occuperà degli stagisti selezionati, che verranno collocati in diverse aziende.

Presto sul sito Internet del Comune di Pinerolo (www.comune.pinerolo.to.it) sarà pubblicato il bando per presentare la propria candidatura. Candidatura che dovrà essere formalizzata dal 9 al 23 novembre.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium