/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 18 novembre 2020, 19:33

Appendino: "L'eccellenza tecnologica trova casa a Torino"

Al Pier Della Francesca il primo di quattro poli d'eccellenza, gli altri nasceranno a Moncalieri, Rivoli e Settimo

Appendino: "L'eccellenza tecnologica trova casa a Torino"

"Ancora una volta, le collaborazioni e le partnership sul nostro territorio seguono la falsariga che questa amministrazione ha fortemente voluto per il futuro della città. Un futuro che guarda all'impresa e all'innovazione, nel significato più ampio del termine, al servizio dei cittadini e della comunità. Ancora una volta, per anticipare e governare il cambiamento anziché subirlo". Così la sindaca di Torino Chiara Appendino commenta su Facebook il progetto per un centro di eccellenza tecnologica che troverà casa nel complesso Piero Della Francesca.

Appendino spiega che "si tratta di uno dei quattro poli che nasceranno tra Torino, Moncalieri, Rivoli e Settimo e che vedranno coinvolte circa 200 persone tra tecnici ed esperti di settore, di cui circa 50 in maniera stabile nel Centro di Eccellenza in una primissima fase. Un progetto - sottolinea - frutto della partnership tra Tim, Google e Intesa Sanpaolo in cui la Città ha fortemente creduto e supportato".

"Proprio il polo torinese - prosegue la sindaca - sarà un cosiddetto 'excellence center' per avvicinare alle piccole e medie imprese del nostro territorio, diverse tecnologie utili al loro sviluppo, quali l'Intelligenza Artificiale, l'Internet delle cose e il 5G. L'inizio dell'attività è prevista, Covid permettendo, entro gennaio".

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium