/ Attualità

Attualità | 29 novembre 2020, 18:04

Venaria si prepara a farsi bella: approvati i nuovi lavori in tutta la città

L'annuncio del sindaco Giulivi tramite il suo profilo Facebook

Venaria si prepara a farsi bella: approvati i nuovi lavori in tutta la città

Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Di Bella, la Giunta del Comune di Venaria ha approvato delle opere aggiuntive al progetto "Venaria fa centro in #periferia", grazie alla disponibilità di fondi derivanti dal recupero dei ribassi di gara. 
Lo comunica il sindaco di Venaria, Fabio Giulivi, tramite il suo profilo Facebook: "Tra gli interventi abbiamo inserito anche il nuovo incrocio di Gallo Praile dove è necessario intervenire per modificare questi lavori da poco completati che hanno provocato la rabbia dei residenti, un pericolo per gli automobilisti e la contrarietà della nostra nuova Amministrazione comunale".

Ecco l'elenco delle opere approvate che partiranno a breve:

Via Druento-accesso centro commerciale: L’intervento si rende indispensabile per completare gli interventi di riqualificazione dei manti stradali realizzati e migliorare la durabilità delle nuove pavimentazioni. È prevista pulizia e spurgo delle stesse caditoie presenti lungo il tratto di corso Garibaldi oggetto dei lavori in appalto.

Corso Niccolò Machiavelli: L’intervento si rende indispensabile per far fronte al forte degrado ed evitare la completa compromissione del tratto compreso tra via Guarini e via Barbi Cinti , inoltre per implementare i livelli di sicurezza.

Rotatoria corso Garibaldi-Viale Industrie: L’intervento si rende indispensabile lungo la corsia laterale est della rotatoria semaforizzata sull’intersezione Garibaldi/Industrie, in quanto si riscontrano forti deterioramenti della carreggiata. 

Via Verga: L’intervento si rende indispensabile in quanto la via presenta numerose rotture e ripristini provvisori e continui. L’intervento previsto interessa la parte centrale e più compromesso della carreggiata.

Gallo Praile: Un primo intervento di mitigazione della velocità è stato già realizzato nell’ambito dei lavori. Questo ulteriore intervento di allineamento delle carreggiate mediante rimodellamento delle banchine laterali si rende indispensabile alla luce dei comportamenti rilevati a seguito di puntuali monitoraggi e la ancora insufficiente percezione di sicurezza da parte dei numerosi cittadini per implementare lo standard di sicurezza effettiva e percepita.


Via Piave: L’intervento si rende indispensabile e migliorativo in quanto la via presenta numerose rotture e ripristini provvisori e continui. L’intervento previsto interessa la parte centrale e più compromesso della carreggiata.

Via Barbi Cinti: Un primo intervento di mitigazione della velocità sulla via Barbi Cinti è stato già realizzato in appalto ovvero l’incrocio rialzato tra la via Barbi Cinti e via Guido Rossa.

Questo ulteriore intervento si rende indispensabile alla luce della estensione drlla via che consente agli utenti di riprendere velocità a dei comportamenti rilevati sull’asse stradale e la ancora insufficiente percezione di sicurezza da parte dei numerosi cittadini.

Via Giolitti L’intervento si rende indispensabile in quanto la via ha un marciapiede su cui crepe e discontinuità rendono disagevole e pericoloso il grande flusso di pedoni richiamato dalla scuola che vi ha l’accesso. Si prevede la fresatura ed il rifacimento del tappeto sul marciapiede del lato Nord.

redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium