/ Cronaca

Cronaca | 29 novembre 2020, 08:54

Dopo la rapina si schiantano contro un palo con l'auto rubata: due persone denunciate dai carabinieri [VIDEO]

I militari erano intervenuti in soccorso dopo la segnalazione dell'incidente, ma una volta sul posto hanno scoperto che i malviventi avevano appena minacciato e derubato un operaio

Dopo la rapina si schiantano contro un palo con l'auto rubata: due persone denunciate dai carabinieri [VIDEO]

Sono intervenuti sul posto per prestare soccorso dopo quello che era stato segnalato come un incidente stradale: coinvolta una vettura che aveva terminato la sua corsa contro un palo, riportando danni importanti.
Ma una volta arrivati sul luogo dello schianto, i carabinieri hanno scoperto che le cose erano andate in maniera decisamente diversa.

E' successo venerdì sera a Carmagnola, quando ad avere bisogno di aiuto sono stati un marocchino e un romeno di 29 e 45 anni. Al momento dello schianto si trovavano alla guida di una Lancia Musa che, per motivi ancora da ricostruire, si è schiantata contro un palo della luce. Un impatto talmente violento da lasciare il guidatore incastrato nell'abitacolo.



Dalle prime verifiche, però, si è scoperto che il marocchino, al volante, era senza patente e per di più sotto l’effetto dell’alcol. Ma non solo: con il rumeno che era con lui, poco prima, aveva rapinato un operaio che avevano incontrato nelle vicinanze di un distributore automatico di sigarette. Lo hanno avvicinato e minacciandolo si sono fatti consegnare il pacchetto appena acquistato. Un amico dell'operaio, alla vista dei rapinatori, si era dato alla fuga a piedi, abbandonando la vettura su cui si trovavano.  

Così, i due malviventi si sono anche impossessati della vettura (l'uomo in fuga aveva lasciato le chiavi inserite nel cruscotto). Proprio la macchina a bordo della quale si sono poi schiantati contro il palo. Il marocchino è stato ricoverato al CTO. Ma per entrambi sono scattate le denunce per rapina, furto, danneggiamento e guida senza patente, oltre alle multe per il mancato rispetto della normativa anti Covid.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium