/ Cronaca

Cronaca | 30 novembre 2020, 19:00

Diablo ce l’ha fatta ed è tornato a casa a Villafranca Piemonte

Il cagnolino, avvelenato qualche giorno fa, ora continuerà a curarsi per guarire del tutto

Diablo ce l’ha fatta ed è tornato a casa a Villafranca Piemonte

Sabato la sua proprietaria è andato a prenderlo e Diablo è tornato a casa, dopo aver lottato per la vita. Diablo è un cagnolino di 8 anni che era stato avvelenato qualche giorno fa, mentre giocava nel suo cortile, in via Piave a Villafranca Piemonte. Le sue condizioni erano gravi ed è stato portato in clinica a Frossasco, dove gli hanno salvato la vita e ora continuerà a curarsi per rimettersi pienamente in sesto.

«Diablo è tornato a casa e ovviamente sono molto, molto felice -  racconta la proprietaria -. Però, in questa triste vicenda, mi sono resa conto di quanta cattiveria e crudeltà ancora esista in giro».

Per evitare che altre persone vivano questa brutta esperienza, ha anche segnalato l’accaduto alla polizia municipale, al sindaco Agostino Bottano, ai carabinieri e ai padroni di cani che ha visto in giro.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium