/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2020, 19:08

"Compro sotto casa perché mi sento a casa": i bollini di Ascom per sostenere il commercio

Oltre 500 mila adesivi distribuiti gratuitamente a più di 5000 negozi

"Compro sotto casa perché mi sento a casa": i bollini di Ascom per sostenere il commercio

Quest'anno più che mai è necessario sostenere le attività di vicinato, le piccole imprese che con impegno e dedizione animano le nostre strade e i nostri borghi, con il sorriso nonostante le difficoltà.

Per questo Ascom Confcommercio Torino, con le Associazioni di via, le Associazioni provinciali e di categoria lancia la campagna "Compro sotto casa perché mi sento a casa" e mette a disposizione delle imprese del territorio il cartello di benvenuto, con lo slogan «Sicurezza, Qualità e Cortesia», e più di 500 mila bollini adesivi distribuiti  gratuitamente a oltre 5000 negozi per arricchire i regali di questo Natale di un messaggio speciale di solidarietà e appartenenza al territorio, coinvolgendo i consumatori verso un acquisto più consapevole e fatto in assoluta sicurezza. 

Con questa iniziativa vogliamo lanciare un messaggio alla nostra clientela: solo con il vostro aiuto possiamo far ripartire le nostre imprese! L’acquisto non è solo una scelta economica ma anche etica – dichiara la presidente di Ascom Confcommercio Torino e provincia Maria Luisa Coppa – e quest’anno ogni regalo può acquistare un valore anche per i nostri territori. Il dono è il simbolo del Natale e con questo bollino vogliamo

ricordare a tutti che comprare sotto casa vale molto più di un click, fa bene al cuore, alla comunità e all’economia reale. A Tutto il commercio auguriamo buon lavoro ma Il nostro pensiero va a tutti quei settori ormai stremati: per loro chiediamo ancora una volta di poter riaprire quanto prima e di poter lavorare come siamo capaci di fare noi imprenditori.”

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium