/ Sanità

Sanità | 16 gennaio 2021, 18:37

"Vaccini a domicilio", è allarme truffe agli anziani a Carmagnola e nei Comuni vicini

Tante le segnalazioni in questo periodo di presunti operatori Asl che contattano le persone meno giovani

Una donna anziana apre la porta a uno sconosciuto

Presunte truffe agli anziani si segnalano a Carmagnola e nei Comuni vicini

Allarme truffe ai danni negli anziani (anche) nel Carmagnolese. Si moltiplicano infatti le segnalazioni da parte degli anziani, che si rivolgono ai medici di famiglia, su presunti operatori Asl che propongono alle vittime di vaccinarsi  a domicilio. 

L'Asl To5 ha chiesto pertanto a chiunque fosse pervenuta tale richiesta di avvisare immediatamente le forze dell'ordine. “Spiace constatare che vi siano persone che approfittino di questo delicato momento per mettere in atto raggiri ai danni della popolazione fragile – ha detto il direttore generale Massimo Uberti -. Vogliamo rassicurare tutti i cittadini che la partenza della campagna vaccinale anti-covid verrà diffusa solo attraverso mezzi e canali ufficiali e istituzionali”.

Giovanni Cugliari

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium