/ Attualità

Attualità | 16 gennaio 2021, 07:15

Al Balon, una foto per riaprire il giardino di Borgo Dora

Stamattina il fotografo Michele D'Ottavio scatterà e donerà un ritratto a chi contribuirà alla campagna di crowdfunding attivata dalla Fondazione di Comunità Porta Palazzo

Al Balon, una foto per riaprire il giardino di Borgo Dora

Prosegue la campagna di crowdfunding attivata dalla Fondazione di Comunità Porta Palazzo per riaprire interamente al pubblico il giardino 'Cardinale Pellegrino' di Borgo Dora, dove fino a qualche mese fa sorgeva la mongolfiera Turin Eye. Al momento sono stati raccolti 3380 euro da 115 donatrici e donatori.

Per diffondere in modo ancora più capillare l'iniziativa, durante il mercato del Balon di sabato 16 gennaio il fotografo Michele D'Ottavio (ideatore del progetto Fotografia a Km0 Porta Palazzo) scatterà e donerà un ritratto davanti al giardino a chiunque sceglierà di contribuire alla campagna in contanti o attraverso Satispay.

Dalla Fondazione fanno sapere che, per poter rendere fruibile l'area, servirebbe almeno il doppio di quanto raccolto finora: “Lavoreremo – assicurano - per metterla in sicurezza e rendere il giardino uno spazio aperto alla collettività, consentendo di sperimentare collaborazioni e nuovi modi di vivere il quartiere”.

L'obiettivo è quello di allargare al massimo la partecipazione: “A lavori conclusi – aggiungono - accoglieremo le bambine e i bambini della Scuola dell'Infanzia 'Maria Teresa' di via Mameli, 'Marc Chagall' di via Cecchi e 'Nido del Dialogo' di via Andreis, con cui abbiamo avviato una collaborazione per il recupero del giardino, oltre alle associazioni del territorio, i gruppi informali e le famiglie che necessitano di un’area verde”.

Marco Berton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium